Domanda, Quote e Riduzioni sociali - Contenuto della pagina Stampa o Pdf Stampa o Pdf

  • La Domanda e la Quota Associativa
  • Le Quote di Frequenza e il Bonifico
  • Il Tesseramento UISP
  • Le Riduzioni sociali rivolte ai Soci

 

La Domanda e la Quota Associativa

 

Il Consiglio Direttivo, anche per l’anno sociale in corso e nel rispetto del Nuovo Statuto dell’Associazione, ha deciso di mantenere invariata la Quota associativa annuale prevista, che dà diritto a tutti i Soci di frequentare la palestra e di utilizzare le sue attrezzature durante l’intero anno sociale e sportivo, che inizia il 1° Settembre e termina il 31 Agosto dell’anno successivo. La Quota Associativa annuale, identica per tutti i soci, è di 25 €.

 

Nei link sottostanti potete leggere ed eventualmente scaricare sia la Domanda di ammissione a socio dello Shotokan Club sia l’ Informativa sulla Privacy. Moduli che troverete anche nella Sede dell’Associazione e che dovranno essere entrambi compilati e sottoscritti dall’interessato per essere sottoposti all’accettazione da parte del Consiglio Direttivo. Se il richiedente l’ammissione a socio è un minore, dovrà essere accompagnato dall’esercente la responsabilità genitoriale.

 

Nel rispetto di quanto previsto dallo Statuto, la Domanda di ammissione e l’Informativa sulla Privacy possono anche essere inoltrate online, via mail, all’indirizzo: info@shotokanclub.it

In questo caso dovranno entrambe essere compilate in ogni loro parte (a eccezione del riquadro dedicato all’accettazione del Consiglio Direttivo), e firmate in corrispondenza della CROCE già apposta. Se inoltrate via Mail dovranno essere accompagnate da una copia della Carta d’Identità non scaduta o da altro valido documento di riconoscimento. Se, infine, si tratta di un minore, il documento deve appartenere all’esercente la responsabilità genitoriale.

 

Una volta validata e accettata la Domanda, il Socio sarà tenuto a versare la Quota Associativa annuale prevista dal Consiglio Direttivo e, da quel momento, dovrà conformarsi alle norme etiche riportate nella Domanda stessa, norme che da sempre sono vigenti all’interno dei locali dove si svolgono le nostre attività.

Nel periodo di validità della Quota associativa annuale, il nuovo Socio avrà diritto di partecipare alla vita associativa nel rispetto delle norme contenute nello Statuto dell’Associazione. Vedi pagina di Menu: Chi siamo e Scopi > Statuto dell’Associazione.

 

Con un semplice click si aprono i documenti che seguono e quando si vuole tornare alla pagina che si stava consultando, cliccare sulla freccetta di “Ritorno indietro”, in alto a sinistra.

 

Domanda ammissione

 

Informativa Privacy

 


 

Le Quote di Frequenza e il Bonifico

 

I Contributi integrativi, anche detti Quote di Frequenza al Corso specifico prescelto, sono necessari per la copertura dei costi di Bilancio. Le Quote vengono deliberate dal Consiglio Direttivo e presentate alla prima Assemblea generale dei Soci per la loro ufficializzazione. A parte poche eccezioni di lieve entità, esse sono rimaste inalterate fin dall’anno sociale 2014/2015.

 

Per le Sedi esterne, a seguito degli appositi Accordi presi con gli Enti che ci ospitano, viene applicata una Riduzione sociale sulle Quote di Frequenza, che per quest’anno è di circa il 10%.

 

Le Quote di Frequenza fanno riferimento al mese solare e vanno versate anticipatamente rispetto ai due mesi successivi o, eccezionalmente, al loro inizio. Sono cioè Quote Bimestrali ed esse variano dai 48 €/Mese, per i Corsi di 1,5 ore/Settimana, ai 56 € / Mese, per i Corsi di 2 ore/Settimana e di 50 €/Mese per Sedi Esterne, Bambini e studenti, sempre per 2 ore/Settimana.

Le nostre Quote di Frequenza sono sempre state, storicamente, fra le più accessibili del Settore.

 

Variazioni in diminuzione possono essere calcolate nel rispetto delle Riduzioni sociali decise dal Consiglio direttivo (vedi sotto).

 

Il Socio che scelga di versare, in un’UNICA SOLUZIONE la quota del Bimestre e quella del 3° mese o dei mesi successivi, usufruirà, per ciascun mese aggiuntodella Riduzione sociale del 10% (calcolata sulla quota mensile relativa al Bimestre).

 

Per qualsiasi informazione: rivolgersi in Segreteria, scrivere a info@shotokanclub.it o telefonare al 335 676 5957.

 

Su espressa richiesta del Socio è possibile anche versare mese per mese la quota bimestrale con una minima maggiorazione di 3€/meseSe intervengono esigenze economiche particolari è possibile concordare con il Presidente (Tel: 335 676 5957) un trattamento particolare (vedi sotto: Le Riduzioni sociali ai Soci). 

 

Una volta accettata la Domanda di ammissione a Socio e stabilita l’entità del versamento, questo può avvenire direttamente in Segreteria, in contanti, oppure è possibile procedere, e si invita caldamente a farlo, con l’emissione di un:

 

BONIFICO BANCARIO INTESTATO A SHOTOKAN CLUB (obbligatorio dal 2020 per ottenere la Riduzioni IRPEF per i minorenni a carico);
Causale: COGNOME E NOME DEL SOCIO – DISCIPLINA – VERSAMENTO QUOTA ASSOCIATIVA (nel caso della prima iscrizione annuale) – QUOTE PER I MESI DI … 
Una Copia cartacea va sempre consegnata in Segreteria.

 

BCC FELSINEA (Banca di Credito Cooperativo Felsinea);
IBAN: IT29H 0847 2369 4101 5000 0163 23.

 

 


 

Il Tesseramento UISP

 

Lo Shotokan Club è da sempre affiliato alla UISP (Unione Italiana Sport Per tutti, Ente di Promozione Sportiva fra le più importanti a livello nazionale, riconosciuto dal CONI) e partecipa alla vita associativa dell’Ente. Per poter svolgere la disciplina prescelta e usufruire della sua organizzazione a livello nazionale, il Socio è tenuto a provvedere al relativo Tesseramento annuale, che, oltre a garantire la copertura assicurativa, consente di usufruire di agevolazioni e di convenzioni varie (vedi: www.uisp.it).

 

Al Tesseramento provvede l’Associazione all’atto dell’iscrizione, sempre che l’interessato non abbia già provveduto per qualche altra disciplina, e il relativo importo, per quest’anno, è di 5 € per i Giovani fino ai 16 anni non compiuti (Tessera G), di 11 € per gli Atleti adulti (Tessera A), di 22 € per i Dirigenti (Tessera D) e di 2 € per la Scheda di Attività (SAche bisogna aprire per coloro che sono già in possesso della Tessera per l’anno in corso rilasciata per un’altra disciplina.
La Tessera UISP, se fatta dal 1° Settembre al 31 Dicembre dell’anno sociale in corso, ha validità fino al 31 Agosto dell’anno successivo. Mentre se è fatta dal 1° gennaio al 31 Agosto ha validità fino al 31 Dicembre dello stesso anno.

 


 

 

Le Riduzioni sociali rivolte ai Soci

 

Annualmente, il Consiglio direttivo dell’Associazione approva una serie di Riduzioni sociali rivolte ai Soci che intendono impegnarsi a seguire più Corsi o che vivano situazioni particolari: lavorative, sociali, familiari o economiche. Di seguito le Riduzioni sociali approvate:

 

Le Riduzioni sociali sono applicabili alle sole Quote di Frequenza e sono da arrotondare all’unità di Euro (fino a 50 cent, per difetto).

 

  1. Quote Corsi Yoga Sedi Esterne: -10% sulla Quota Sede centrale;
  2. Iniziative Sabato pomeriggio: riservate ai Soci, prime due presenze gratuite;
  3. Quota cumulativa di 3 mesi o più: -10% per ogni mese aggiunto al Bimestre;
  4. Corso doppio, anche per aree diverse: -50% sul Corso a Quota minore;
  5. Familiari coabitanti: -10% su ciascun familiare aggiunto al primo;
  6. Studenti (dalle Scuole Medie in poi, non lavoratori): -10%;
  7. Quota Ridotta (ex Turnisti) per Frequenza a singolo Corso: Mensile, 40 € per max 4 ore di Lezione/Mese // Stud.: 36 €; Bimestrale, 75 € per max 8 ore di Lezione/Bimestre // Stud.: 67 €. Ogni mese aggiunto al Bimestre: 36 €/mese // Stud.: 34 €.
  8. Meriti particolari: su indicazione della Presidenza;
  9. Condizioni economiche critiche: accordarsi con la Presidenza (Tel: 335 676 5957).

Le Riduzioni sociali non sono cumulabili fra loro.

Eccezione: soltanto le Riduzioni facenti capo ai punti 5. e 6. possono entrare in combinazione con le Riduzioni previste ai punti 1., 3., 4. e 7.